Come arredare il tuo Bed and Breakfast senza sbagliare!

Crea un’atmosfera intima ma raffinata con i mobili in Arte Povera

Hai appena finito di svolgere tutte le pratiche per aprire il tuo bed and breakfast e ora vuoi iniziare la parte più divertente: arredarlo. Certo, forse all’inizio non pensavi che ti sarebbero venuti in mente così tanti dubbi su armadi, tende e letti, ma adesso che devi decidere i mobili da comprare per il tuo b&b non sai proprio da dove cominciare.

Niente panico! Ti aiutiamo noi con i nostri segreti su come arredare un bed and breakfast senza sbagliare.

donato carbotti

La testimonianza di Donato Carbotti, uno dei clienti di Magazzinosottocosto. Clicca sull’immagine per vedere le altre

Se invece sei uno di quelli che pensa che l’arredamento non sia poi così importante in un b&b ti invitiamo a riflettere sulle tue esperienze personali. Pensa a quando sei stato in vacanza con la famiglia o con i tuoi amici e hai affittato una stanza, hotel, residence o b&b non importa. Focalizza la tua attenzione sul momento in cui hai aperto per la prima volta la camera e porta il tuo sguardo a quel momento.

Che cosa hai visto? Che cosa hai fatto?

Immediatamente ti saranno saltati in mente i dettagli di come era il letto, il colore dell’armadio, se la stanza era spaziosa, se la camera era sporca. Poi probabilmente hai aperto l’armadio e hai controllato quanto spazio c’era e se era pulito.

Bene, lo sapevi che puoi influenzare il giudizio dei tuoi ospiti sulla spaziosità della tua camera scegliendo dei mobili appropriati alla stanza?    

E sapevi che dei mobili lineari danno una maggiore idea di pulito?

In fondo è un’associazione spontanea: superficie lineare è uguale a una superficie più facile da lavare.

I mobili in arte povera sono proprio l’ideale per creare atmosfere semplici, pulite e allo stesso tempo di grande effetto.

Questo particolare stile di arredamento ha infatti la grandiosa caratteristica di riuscire a stupire senza esagerare, fornendo un ambiente accogliente e a misura di ospite.  

 

Arredare un Bed And Breakfast con mobili in arte povera è l’idea migliore che potrai mai avere, fatti guidare dalle tendenze di questo settore per dare vita ad una location in cui i tuoi ospiti possano veramente respirare una sensazione di casa confortevole, famiglia e convivenza grazie alla scelta di mobili non finti, ma di un arredamento vero che sia comunque di classe.

 

Clicca qui per leggere le opinioni di altri clienti

Clicca qui per leggere le opinioni di altri clienti

 

In un b&b gli ospiti si aspettano di entrare in una casa vera, ma bella, un luogo dove stare comodi e dove poter ricreare il feeling di casa propria e sentirsi circondati di attenzioni che soddisfino i loro bisogni.

E se anche tu vuoi dare un tono di lusso alle tue camere, basterà coniugare l’eleganza dell’arte povera con dettagli preziosi come un lampadario importante, tappeti ricamati e tende che sottolineano la ricchezza del gusto d’interior design che hai scelto. In questo senso, l’arte povera è estremamente versatile e a seconda dei complementi d’arredo che sceglierai ti consentirà di creare l’atmosfera che più gradisci.

Arredamento del tuo B&B in arte povera: tradizione e modernità

L’arte povera è uno stile caratterizzato dall’impiego di mobili di qualità che affidano la loro credibilità a legni pregiati, spesso il noce, dai toni cromatici scuri: la ricetta perfetta una sensazione naturale di accoglienza e famiglia senza rinunciare ad uno stile impeccabile.

Negli ultimi anni gli interior designer di tutto il mondo hanno subito il fascino di un’importante evoluzione dello stile arte povera: lo stile shabby chic che ha preso i concetti di accoglienza e calore tipici dell’arte povera rielaborandoli in chiave luminosa e spaziosa, nonché elegante. Come? Con mobili di colore bianco.

Comprare mobili in arte povera in stile shabby ti permetterà di avere ambienti ariosi, ordinati e puliti nel tuo b&b.

 

armadi bianco decorato sardegna

 

Arreda il tuo B&B: inizia dalla camera da letto

La camera da letto è la stanza più in vista del tuo b&b e deve catalizzare l’attenzione dei tuoi ospiti e i tuoi sforzi per renderla perfetta. La camera con il letto è infatti la stanza in cui i tuoi ospiti passeranno la maggior parte del tempo e deve essere arredata con attenzione senza lasciare niente al caso – anche l’occhio vuole la sua parte e tu non puoi permetterti di dare un’idea scialba o disordinata.

Il trend del momento è creare un binomio di mobili bianchi shabby chic e complementi d’arredo grigio chiaro, meglio ancora se con motivi geometrici semplici di barre verticali e richiami floreali stilizzati.

Qualche consiglio in più su come arredare la camera da letto? Ecco i must:

  • Il letto a spalliera alta o in ferro battuto;
  • Comodini con lampada e un cassetto;
  • Una poltrona – immancabile, dove poggiare abiti e giacche
  • Uno scrittoio con TV, e bigliettino per la password del Wi Fi – hai il wi fi, vero?
  • Una specchiera in legno;
  • Un piccolo armadio o un comò capiente dove eventualmente mettere coperte in più per gli ospiti più freddolosi;

Se l’armadio è poco spazioso, non sottovalutare l’importanza di una poltrona per poggiare giacche e vestiti che altrimenti non riporresti da nessuna parte ma lasceresti inerti in valigia.  

 

Divano poltrona in pino

Divano poltrona in pino

 

Arredamento B&B: arreda il bagno

Nota dolente della maggior parte dei bed and breakfast è il bagno: ricordati che trascurare l’arredamento del bagno di una struttura ricettiva, qualunque essa sia, è un errore gravissimo da evitare. Il bagno è infatti una stanza delicata, dove ordine e pulizia devono regnare a tutti i costi se non vuoi ritrovarti pessime recensioni su TripAdvisor o lasciare sensazioni di sporco nei tuoi ospiti.

Arredare il bagno del b&b con gusto e attenzione non è difficile, e non serve spendere un capitale: puoi arredarlo con mobili in arte povera creando atmosfere semplici, pulite e funzionali – e soprattutto belle da vedere.

I colori con cui giocare sono bianco, grigio e color noce a seconda della tipologia di legno prescelta, se sei affascinato dai bagni shabby chic puoi cedere alla tentazione di linee più squadrate e mobili bagno rialzati – tra l’altro ottimi per le pulizie.

In ogni caso ricordati di creare un’atmosfera accogliente e pulita, bella e accurata.

Arredare il tuo B&B con mobili in arte povera è facile, basta trovare il modo giusto per farlo con stile.

Vuoi idee per arredare il tuo bed and breakfast?

Cerchi i mobili giusti per valorizzare la tua casa vacanze?

CONTATTACI SUBITO <

oppure

 

 

https://www.facebook.com/magazzinosottocosto/reviews/